Storia

Scopriamo l'origine del Magenbrot biologico, il pane alle erbe alpine nel 19° secolo


Secondo l'Associazione per il patrimonio gastronomico della Svizzera l'odierno Magenbrot compare come pane alle erbe alpine nel 19° secolo in diversi libri di cucina svizzeri. Con le spezie di allora sembra che fosse originariamente conosciuto più come un rimedio naturale con effetto calmante e salutare per lo stomaco. Quindi il Magenbrot di oggi, con il suo carattere simile al pane di zenzero e la sua dolce glassa si discosta molto dalla ricetta originaria, mentre l'unica cosa che ancora li accomuna è la forma dello spessore di un dito. Per questo motivo la Martin Confiserie Manufaktur ha sviluppato una nuova ricetta che sposa passato e presente e da cui nasce il primo Magenbrot biologico svizzero. Per realizzarlo vengono utilizzate esclusivamente materie prime e ingredienti nella migliore qualità biologica, una varietà di spezie salutari come anice stellato, zenzero, chiodi di garofano, cannella, cardamomo ecc. vanno a comporre una ricetta top secret e anche la glassa appositamente creata, deliberatamente meno dolce, viene raffinata con miele biologico selezionato. Ecco come è nato un Magenbrot biologico svizzero delizioso e salutare prodotto artigianalmente nel Canton Turgovia.
Image

Prodotto nel Canton Turgovia con molto amore e passione per l'arte pasticcera


La Martin Confiserie Manufaktur vanta oltre 30 anni di storia aziendale di successo. Fondata da Ursula e Fritz Martin nel 1983, l'azienda con oltre 30 dipendenti è ora gestita da Oliver Martin nella seconda generazione in collaborazione con altri tre azionisti e amici. L'azienda si è inizialmente sviluppata dalla produzione e vendita di soft ice cream ad un'ampia gamma di prodotti dolciari venduti in mercati, fiere, eventi, ecc. e nei settori della vendita al dettaglio e della ristorazione. Nel 2006, a causa della continua crescita, l'azienda si è trasferita nel nuovo edificio commerciale e produttivo di Leimbach TG. Sono seguite ulteriori fasi di sviluppo produttivo, quali la produzione di gelato italiano, yogurt soft ice surgelato, ecc. e contestualmente sono stati acquisiti e integrati due stabilimenti dolciari. A causa del costante ampliamento dell'azienda, tra il 2016 e l'agosto 2018 è stato necessario ampliare l'attuale edificio commerciale e produttivo. Contemporaneamente sono stati messi in funzione nuovi impianti di produzione e affittati spazi di stoccaggio esterni per la produzione artigianale del primo Magenbrot biologico svizzero. Con il lancio sul mercato del primo Magenbrot biologico svizzero e la sua vendita in tutti i negozi Coop in Svizzera si è compiuto un ulteriore passo nel costante e solido sviluppo della Martin Confiserie Manufaktur. www.martin-confiserie.ch